Amedeo Minghi e i suoi 50 anni di successi alla Cittadella della Musica di Civitavecchia.
La Bussola e il Cuore

Successo per l’evento incontro con i suoi fan a Civitavecchia organizzato dalla “Aster Academy International” in collaborazione con “Roma Restyle”.

Amedeo Minghi Aster AcademyUna sala “Ennio Morricone” della Cittadella della Musica di Civitavecchia al completo, ha segnato venerdì scorso una tappa importante del tour presentazioni de “La bussola e il cuore” il nuovo album di Amedeo Minghi che nell’occasione celebra i 50 anni di carriera.

L’apertura con la proiezione del videoclip “Com’è bello il mondo” seguita da un’esibizione di Amedeo Minghi dal vivo al pianoforte con il brano “L’immenso” hanno reso subito l’atmosfera emozionante. Il grande entusiasmo del pubblico ha accompagnato il cantautore nel cuore dello spirito di una Città che da anni segue la sua musica. La “serata incontro con i fans” ha visto la presentazione di Niccolò Carosi, quale produttore esecutivo dell’artista e Selene Casamassima della Aster Academy Int., dove hanno intervistato l’ospite della serata a raccontare rari aneddoti della musica italiana e le tappe più importanti della sua lunga carriera con i più noti successi ed i grandi amici come Gaio Chiocco,  Franco Califano, Rita Pavone e Vincenzo Micocci con uno dei più grandi produttori discografici della musica italiana, come ha raccontato il Maestro Minghi fu colui che ha coniato il termine “cantautore”.

In apertura grande riconoscimento da parte del Comune di Civitavecchia: lo stemma della Città consegnato dall’Assessore Ceccarelli, poi da parte del Presidente Internazionale della Aster Academy, Alessio Follieri, viene consegnato direttamente nella mani dell’Artista, una targa celebrativa di questi 50 anni di carriera festeggiati presso la Cittadella della Musica.

Premiazione Amedeo Minghi

N.Carosi, A.Minghi, S.Casamassima. A.Follieri, M.Vitiello

L’ Aster Academy ha conferito la targa anche al regista Michele Vitiello, autore di nuovi videoclip musicali di Amedeo Minghi, ringraziando l’Associazione “Roma Restyle” per l’importante sostegno avuto nella realizzazione dell’evento. Sul palco è stato presente anche Federico D’Alessandris, coordinatore del settore musica e spettacolo della Aster Academy,  che ha consegnato una targa ringraziamento al Comune di Civitavecchia – ufficio cultura per la collaborazione e Fondazione Bancale, con particolare attenzione a Radio Blue Point media partner ufficiale.

Un momento di grande emozione per il maestro Minghi e per il pubblico presente è avvenuto durante la proiezione del video tributo prodotto dall’ Aster, ideato da Federico D’Alessandris, dove il nuovo videomusic 1950 ha visto l’intrusione dei civitavecchieso, intenti al canto ed all’interpretazione dei cittadini durante le loro giornate di lavoro come se fossero all’ascolto della radio in ufficio o video messaggi di saluto allo stesso Minghi. Il progetto è stato supervisionato dal regista Michele Vitiello e dal Prod. Esec. Niccolò Carosi, con il montaggio di Alessandro Carlevaro. Amedeo Minghi entusiasta della serata e del “video tributo” della città di Civitavecchia ha ufficialmente dichiarato di volerlo inserire nel suo canale ufficiale youtube. A conclusione della serata, dopo il lungo rito del firma copie per i fans, l’artista ha voluto nuovamente donare al pubblico un medley dei suoi grandi successi.

Aster Academy Minghi

F.D’Alessandris, A.Minghi, A.Follieri, S.Casamassima.

 

 

Post a comment