Aster Academy il successo di un’associazione e di un libro

Ultimo appuntamento stagionale 2016 segna il successo delle testimonianze di guarigione.

Evento di chiusura annuale per l’Associazione Aster Academy International ieri all’Hotel San Giorgio di Civitavecchia. Un’occasione speciale per chiudere l’anno con i risultati annuali conseguiti dall’Associazione nell’organizzazione di iniziative ed eventi: culturali e umanitari. La sala meeting oltre la capienza massima, segnate più di 200 presenze da diverse parti d’Italia per seguire l’appuntamento che nell’occasione ha visto celebrare le vere testimonianze di guarigione del romanzo di Alessio Follieri (Pres. Int. Aster Academy) alla presenza di “Stella” la protagonista del romanzo “Ti racconto di lei” che si appresta alle prime edizioni pubblicate all’estero in spagnolo e in lingua inglese.

Apertura del Presidente Alessio Follieri che ha sottolineato l’importanza e l’urgenza di un cambiamento culturale e citando il filosofo Umberto Galimberti, la profonda urgenza della conoscenza di noi stessi, domande che spesso si perdono nella quotidianità ma che ritrovano una necessaria centralità per comprendere i nuovi orizzonti della conoscenza che si aprono al cospetto di un tema così importante come le guarigioni. Tra i numerosi scopi dell’associazione che si suddivide in settori culturali diversi: letteratura, cinema, teatro, musica, iniziative umanitarie e sociali, ricerca scientifica e umanistica, vi è proprio quello di costituire una commissione di professionalità valenti nel settore scientifico, medico e umanistico per lo studio, la ricerca e comunicazione della fenomenologia legata alle guarigioni. L’apertura di una ricerca e un dibattito estremamente importante alla luce dei dati acquisiti. Interessante è stata poi la sequenza di persone che hanno testimoniato il proprio percorso e le proprie vicende di guarigione. Tra il pubblico presente anche medici, ricercatori e tanti lettori del romanzo che hanno avuto la rara occasione di poter vivere direttamente la storia dal vivo.

M.Tognazzi, A.Follieri, G.Tognazzi

In chiusura a celebrare “Stella” e il romanzo, l’attore Gianmarco Tognazzi ospite e socio onorario della Aster Academy presente con sua sorella, la regista Maria Sole Tognazzi. Gianmarco ha testimoniato l’importanza di questi appuntamenti, raccontando la sua esperienza di essere entrato in questa storia straordinaria e aver conosciuto “Stella” e ha anche sottolineato con orgoglio la vicinanza alla Aster Academy International della quale è stato Socio Onorario fin dai primi passi nell’inaugurazione del 2015 e l’ha vista crescere con grandi risultati nel corso dell’ultimo anno e mezzo di attività. L’attore ha colto l’occasione di annunciare anche l’intenzione di voler ripetere gli eventi della Aster Academy in altre località.

In chiusura il Presidente Alessio Follieri ha ringraziato tutti i soci in Italia e nel mondo che hanno consentito la possibilità di poter crescere, sempre sensibili alle iniziative umanitarie e sociali come nel caso dell’emergenza del sisma dello scorso Agosto e per gli aiuti che puntualmente si sostengono per persone e famiglie disagiate grazie a un gruppo valente di volontari. Gli appuntamenti del prossimo anno che si stanno programmando in questo fine 2016 andranno da eventi letterari, moda, spettacolo, cinema, musica, meeting, workshop cinematografici, letterari,  ricerca scientifica e umanistica in tutte le regioni in Italia e all’estero dove sono attive le sedi e i coordinamenti della Aster Academy International. Programmi che prenderanno l’avvio dalla prima metà di Gennaio 2017.