Golden Aster Book 2020 decisa la proroga di scadenza del bando a novembre 2020

L’emergenza Covid nei primi sei mesi del 2020 ha bloccato il regolare svolgimento della manifestazione.

Anche quest’anno il premio letterario mondiale “Golden Aster Book” accoglie una partecipazione consistente e importante di autori iscritti da tutto il mondo. Nonostante rapidamente nel corso dei mesi di Giugno e Luglio c’è stato un improvviso aumento delle iscrizioni, nei primi mesi dell’anno, dall’apertura del bando a Febbraio 2020 si è assistito ad un blocco dovuto al rapido espandersi dell’epidemia Covid 19. Emergenza che ha logicamente bloccato la richiesta di iscrizioni ma anche il normale svolgimento delle attività della Aster Academy per organizzare la giuria e la manifestazione che solitamente è programmata nel mese di Ottobre di ogni anno. Le attività si sono regolarmente avviate nel mese di luglio, ma purtroppo l’emergenza non è ancora superata e oltre al ritardo organizzativo c’è anche un problema essenziale legato alla possibilità di liberi spostamenti tra nazioni diverse che proibirebbero la presenza di autori in altre parti del mondo. A questo si aggiungerebbe una limitazione alla partecipazione della manifestazione finale e alla sua corretta organizzazione che cadrebbe nel mese di ottobre in un momento estremamente incerto per la situazione Covid. A fronte di questi problemi e anche nell’esigenza di dare un giusto spazio alla giuria per valutare le numerose opere in concorso, il presidente della Aster Academy International, Alessio Follieri (in foto) con il Consiglio Direttivo, hanno deciso di estendere la scadenza del bando al 30 Novembre 2020 e preparare l’organizzazione della serata finale della manifestazione nel mese di Gennaio Febbraio 2021 sperando e augurandoci che in tutto il mondo l’emergenza della pandemia si sia affievolita con la possibilità di organizzare nel normale svolgimento manifestazioni pubbliche.

Tutti gli iscritti saranno aggiornati in tempo reale sullo svolgimento e sulle date organizzate.

Post a comment